• Ricerca di sé(nso)

    Mini diario del mio Triduo Pasquale #2

    Venerdì Santo: I sacerdoti prostrati davanti all’altare Al paese di mio padre la chiamano ‘a missa strazzata, perché la liturgia della Passione, caratteristica del Venerdì Santo, non è paragonabile ad una messa normale. In effetti, è la prosecuzione della celebrazione del Giovedì, come se tra i due giorni non vi fosse stata interruzione. Il rito incomincia in una chiesa immersa nel silenzio, spogliata di ogni elemento decorativo. I sacerdoti entrano in processione e compiono un gesto particolare: si stendono proni a terra di fronte all’altare. Io mi sono sempre chiesta a cosa pensino i preti in quel momento così solenne. Probabilmente ricordano la loro ordinazione quando, per la prima volta,…

  • Letture Illuminanti

    I libri della mia vita – #4 “Camminate nella luce finchè avete la luce”, Lev Tolstòj

    Comprai questo libro su consiglio della mia carissima amica Paola. Prima di allora, non avevo mai familiarizzato con la monumentale produzione letteraria di Tolstòj; e aggiungo un mea culpa affermando di non aver nemmeno mai letto i suoi più famosi “malloppi”…non ancora, almeno! Durante una delle nostre prolifiche “chiacchierate di aggiornamento”, Paola mi parlò con entusiasmo di un racconto intitolato “La morte di Ivàn Il’ìc“: “Lo devi leggere Maria Sa’, è stupefacente come Tolstòj riesca a scavare così a fondo nei ragionamenti contorti della mente umana di fronte al mistero della morte…” La mini-recensione mi incuriosì e, quando acquistai il libro, notai con piacere che l’unica edizione disponibile presentava questa…