• Ricerca di sé(nso)

    Non lasciar morire il cuore

    Rime del cuore morto O piccolo cuor mio, tu fosti immenso come il cuore di Cristo, ora sei morto; t’accoglie non so più qual triste orto odorato di mammole e d’incenso. Uomini, io venni al mondo per amare e tutti ho amato! Ho pianto tutti i pianti vostri e ho cantato tutti i vostri canti! Io fui lo specchio immenso come il mare. Ma l’amor onde il cuor morto si gela, fu vano e ignoto sempre, ignoto e vano! Come un’antenna fu il mio cuore umano, antenna che non seppe mai la vela. Fu come un sole immenso, senza cielo e senza terra e senza mare, acceso solo per sé,…

  • Arte,  Libri

    Parole, immagini e bellezza a Milano

    Le note positive di questo articolo si limitano al weekend in corso che, ormai, volge al termine, visto che sto scrivendo proprio dal treno che, da Milano, mi riporterà a casa. Sono venuta al nord per una full-immersion culturale, il cui primo tassello è stato l’incontro, molto proficuo, con il presidente della FEM Fondazione Empatia Milano. Ci siamo confrontati sulla possibilità di intraprendere, tramite If You Were Me e non solo, azioni comuni per diffondere una vera e propria rivoluzione empatica, a partire dalla provocazione lanciata da Roman Krznaric nel suo libro intitolato, appunto, Empathy. Mi sento molto curiosa e ispirata all’idea di intraprendere questa collaborazione! 🙂 Seconda tappa, Tempo di…